15 febbraio 2019

Quando hai bisogno di un plantare su misura? Come scegliere quello ideale e valutare il prezzo

Pubblicato da Ortopedia Gomiero.

I piedi sono preziosi alleati della nostra salute: quando ce ne prendiamo cura proviamo un’immediata sensazione di benessere in tutto il corpo.
Molti fastidi quotidiani come mal di schiena, postura scorretta o lievi dolori alle articolazioni possono essere risolti proprio partendo “dal basso” con l’aiuto di plantari ortopedici su misura.
È importante anche rivolgersi a un medico specialista che, a seguito della visita, prescriverà un paio di plantari adatti alle tue esigenze..
Quando si valuta l’acquisto di questi prodotti spesso i dubbi sono tanti: “Ne ho davvero bisogno? Quanto mi possono costare?”


Ecco alcuni suggerimenti per capire quando arriva il momento di scegliere i plantari su misura più adatti al proprio uso e come valutare il prezzo.

 

Plantari su misura: i diversi usi

Spesso si rinuncia ai plantari perché si pensa di non averne bisogno. In realtà, uno dei grandi vantaggi di questo prodotto è la versatilità.

Ci sono infatti plantari ortopedici su misura per uso sportivo. Sono particolarmente adatti per chi pratica sport a livello intenso o agonistico poiché favoriscono ottime prestazioni e, allo stesso tempo, proteggono il piede.

I plantari su misura per l’uso quotidiano sono un’ottima soluzione per chi soffre di leggeri mal di schiena o problemi di postura perché offrono un’ottima superficie d’appoggio senza traumi per la struttura ossea.

Per chi soffre di disturbi come il piede diabetico, piede piatto o cavo, varismo, i plantari ortopedici sono alleati preziosi per il benessere di tutti i giorni. I consigli di un medico specialista, in questi casi, sono indispensabili per un corretto trattamento del disturbo.

Plantari su misura: metodi di progettazione e creazione

I metodi innovativi utilizzati per progettare e creare i plantari garantiscono un prodotto funzionale, duraturo e perfettamente su misura.

L’analisi del passo è un metodo per valutare le forze/pressioni di carico dei piedi sia da fermi sia in movimento. In questo modo si riesce a progettare il plantare più adatto a ogni persona.

I sistemi di ultima generazione sono quelli CAD-CAM che prevedono la scansione computerizzata del piede: in questo modo si crea un modello 3D del piede che sarà la base per la progettazione del plantare.

Per la realizzazione del plantare si ricorre all’innovativo metodo con fresa CAM, in grado di replicare al millimetro il modello elaborato dal computer per garantire la massima precisione.

Plantari su misura: quanto costano?

L’incognita del prezzo finale è uno dei dubbi principali tra chi desidera acquistare dei plantari ortopedici su misura.

Indicativamente, i plantari su misura correttivi e prescritti dal medico specialista (Ortopedico o Fisiatra) variano da €180 a €260,

È fondamentale tenere in considerazione la qualità di questi plantari, dei materiali utilizzati e del processo di creazione.

I materiali high-tech come schiume elastiche, fibra, carbonio garantiscono protezione, sostegno e comfort al piede. Le qualità delle schiume (EVA) e dei rivestimenti con cui sono realizzati garantiscono la durata del prodotto e i suoi benefici per almeno 12 mesi. Ciò li distingue da altri plantari più economici ma che si usurano molto più velocemente.

I metodi di progettazione e realizzazione all’avanguardia permettono di indossare un prodotto realmente su misura, modellato con precisione sul proprio piede.

I plantari ortopedici su misura sono articoli di altissima qualità che migliorano la vita di tutti i giorni, garantendo una sensazione di benessere senza prezzo.

Desideri ulteriori informazioni sui plantari ortopedici su misura?

SCOPRI DI PIÙ sulla nostra sezione dedicata all'Ortopedia su Misura